Home Dove Siamo
Dove Siamo

La nostra sede è a Villa Tamba in Via della Selva Pescarola 26 a Bologna nel Quartiere Navile, dove sono ubicati gli uffici, le aule didattiche e la Sala Radio per le emergenze ed attività di avvistamento incendi. Il tutto gentilmente concesso in comodato uso gratuito dal Comune di Bologna.

 

pdf     Come raggiungerci


Powered by Phoca Maps

CONTATTACI

ULTIME NOTIZIE

[1/1] Dipartimento Protezione Civile | Bollettino di Vigilanza Meteo
Bollettino di Vigilanza Meteo

[1/3] Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale

[2/3] Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale

[3/3] Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale
[1/1] Dipartimento Protezione Civile | News
Le ultime news

[1/3] Terremoto centro Italia: Il Capo Dipartimento firma la prima Ordinanza

[2/3] Terremoto centro Italia: deliberato lo stato di emergenza

[3/3] Terremoto centro-Italia: gli interventi nelle aree colpite
[1/1] E-R Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile — Ultimi avvisi


[1/3] Allerta n. 080/2016 Attivazione fase di attenzione per vento,stato del mare, temporali

[2/3] Allerta n. 079/2016 Attivazione fase di attenzione per vento,stato del mare,evento costiero,temporali

[3/3] Allerta n. 078/2016 Attivazione fase di attenzione per vento, stato del mare, evento costiero
[1/1] E-R Agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile — Notizie


[1/4] Sisma nell'Italia centrale. Operativi i tre campi della Regione Emilia-Romagna

[2/4] 46 interventi urgenti di protezione civile

[3/4] Rupe di San Leo. Continua il presidio del Servizio Area Romagna

[4/4] Incendi boschivi, dal 23 luglio scatta la grave pericolosità
[1/1] Il Giornale della Protezione Civile :: RSS
Il Giornale della Protezione Civile

[1/5] Si aggiorna a 290 il bilancio delle vittime del sisma che ha colpito l'Italia centrale

[2/5] Rassegne stampa Protezione Civile **** 27 agosto 2016 ****

[3/5] Un coinvolgimento concreto: dall'Emilia-Romagna un milione per l'immediata emergenza post sisma

[4/5] Commissione Grandi Rischi: quello del 24 è un "tipico terremoto appenninico"

[5/5] Terremoto, 267 vittime accertate. Ora è emergenza viabilità